[cartella superiore]

 

 

Posto a nord della valle is'Orixeddus a 176 Mt s.l.m.carta I.G.M foglio n°558 sez lll Castiadas

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Nuraghe Cuccureddus come il Nuraghe s’arcu de sa spina era predisposto per il controllo su l’accesso alla valle de is’Orixeddus, infatti, gode di una posizione dominante con vista estesa sulla valle de is’Orixeddus ma anche la vista litoranea compresa nella zona del riu Cuba. I resti del Nuraghe fanno intravedere oggi il rifascio murario su tre filari e al centro della torre uno scavo profondo che mette in evidenza il rifascio murario che descrive una forma a numero otto. La torre di forma circolare con un diametro di circa 8 Mt e uno spessore murario di circa 2,50 Mt, possibile ingresso ipotizzabile nel lato sudest della torre. All’interno presenza di scorie di fusione metalliche

 

 

 

 

 

 

 

Vista sulla litoranea di rio Cuba

 

 

Vista sulla valle de is Orixeddus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rifascio murario lato sud

Rifascio murario lato nord

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rifascio murario interno 2

 

Rifascio murario interno 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sagoma della cella cella interna  a numero otto