[cartella superiore]

 

 

Posto a 372 Mt s.l.m. alle pendici del monte Acutzu carta I.G.M foglio n°558 sez lll Castiadas

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Nuraghe di monte Acutzu sorge in posizione strategica eccezionale con una panoramica mozzafiato poteva controllare tutto il territorio di Quartu compreso da nord, ovest, sud. Le condizioni del Nuraghe purtroppo a causa del degrado e dalle manomissioni non consentono una classificazione ottimale si sa per certo che si trattava di una torre circolare con un diametro esterno di circa 10 metri e uno spessore murario di circa 2,30 metri, l’ingresso principale si può supporre a sud anche per la presenza in zona di un blocco lavorato per l’uso di architrave. A nord partendo dalla torre si snoda una cinta muraria che con andamento discendente e curvilineo si innesta nella roccia naturale, inoltre sul fianco e stato prodotto un incamminamento con scala in roccia e un possibile ingresso alla torre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rifascio murario

Panorama dal Nuraghe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

incamminamento della cinta muraria verso la torre

Rifascio murario torre in alto e cinta muraria in basso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

particolare dela parete interna con corridoio d'ingresso

cella interna