Situato nell'omonima localitÓ a 130mt s.l.m. nella carta I.G.M. foglio n░557 sez. II Quartu Sant'Elena

 

 

                                                                            

 

 

 

 

 

 

 

Il nuraghe ormai allo stato di rudere, nel lato ovest tra la fitta e intricata vegetazione sopratutto di fichi d'india fa intravedere il fascio murario.Il fascio continua su tutta la circonferenza esterna di circa 40mt interrompendosi nel lato sud. In tale punto si trova un blocco che sicuramente dalle sue dimensioni e forma costituiva l'architrave dell'ingresso, nonostante la piccola circonferenza del nuraghe la mole dei blocchi ben lavorati anche leggermente arcuati fanno pensare a una torre a tholos possente.

Osservazioni:

A valle del Nuraghe Marcolinu si possono visitare i resti della chiesa Santu Lianu risalente al VI secolo purtroppo lasciata in uno stato di totale abbandono.

 

 fascio murario lato nord

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 fascio murario lato est

 

 

 

 

 

fascio murario lato ovest

 

ruderi chiesa Santu Lianu

 

 

ruderi chiesa Santu Lianu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

stessa foto di sopra 15 anni fÓ