[cartella superiore]

 

 

   Posto nellomonima località a 70 mt s.l.m carta I.G.M foglio n°557 sez II Quartu Sant'Elena il nuraghe non figura.

 

 

 

 

 

 

 

                            

 

    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Nuraghe Frapponti sottoposto a inesorabile estinzione, lascia intravvedere un’esile traccia sul terreno della sua forma circolare, nonostante il terreno quasi privo di vegetazione si può notare la traccia solo a brevissima distanza. Nessuna traccia del vano, solo a otto Mt di distanza dalla circonferenza di quello che era il paramento esterno, una cortina muraria che recintava la torre di cui se ne scorge il tratto appena su due filari seminterrati. Dei blocchi di crollo nessuna traccia. Pensiamo che la nostra diventerà la sua ultima testimonianza per via dei movimenti sempre più ravvicinati delle ruspe e picchetti di frazionamento presenti nell’area.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vista panoramica sulla costa dal Nuraghe

 

Il colle dove si innalzava la torre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Resti del rifascio murario esterno da ovest

 

resti del recinto murario anulare

 

Resti del rifascio murario esterno da est

 

 

Resti del rifascio murario esterno da nord