[cartella superiore]

 

 

La torre costiera Foxi fu eretta dagli Spagnoli secondo Michele de Moncada nel 1578. Lo scopo era quello con le altre dislocate nel golfo di controllo e difesa da sbarchi barbareschi, la torre di tipo “torrezillas” cioè d’avvistamento e difesa leggera, con due soldati di guarnigione intercomunicava con segnali a ovest con la torre carcangiolas e a est con la torre S. Andrea.

La torre si mantiene oggi in discrete condizioni Posata a 2 mt s.l.m.  con la classica struttura troncoconica costituita a tre livelli , livello basso con cisterna dell’acqua e magazzino ,livello medio con ambiente voltato a cupola per alloggio dei militari, e terrazza per le attività di controllo e armamento. L’accesso dall’esterno era sopraelevato si usufruiva con scala mobile in legno o di corda. Opere di risanamento e abbellimento dell’area con piazzetta e verde urbano valorizzano la sua presenza.

 

 

 

Vista da est

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vista da ovest

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ingresso Sopraelevato

 

 

 

 

 

 

 

Vista lato mare